L'Accoglienza

L’accoglienza si concretizza , inoltre, nell’attenzione ai diversi aspetti della cura dei minori: la casa , insieme alloggio e clima caldo e positivo- l’alimentazione ed educazione alimentare, la salute, l’istruzione e/o accompagnamento al lavoro, lo sviluppo dell’autonomia personale e, infine, la cura delle relazioni con le famiglie d’origine e la gestione della rete degli aspetti amministrativi e di rapporti sociali.

Il Centro Minori si caratterizza per un lavoro di stretta collaborazione con le famiglie di origine dei minori (quando è possibile !! ), con i servizi sociali e le istituzioni sociali presenti sul territorio, tali da creare una sinergia di lavoro finalizzato a un percorso di accompagnamento all’autonomia , anche se purtroppo il raggiungimento dei 18 anni raramente corrisponde ad un’effettiva capacità di vita autonoma da parte dei ragazzi nella società di oggi.

Tra i “clandestini” minori che arrivano in Italia, sono sempre più numerosi i soggetti che usufruiscono di protezione sociale fino al 18° anno di età, e sono sempre più numerosi i ragazzi che non vedono risolti i loro problemi familiari, sociali, relazionali.

L’obiettivo del Centro Minori “La Pergola” è proporre un progetto di accoglienza qualificata, il cui scopo è favorire e facilitare il processo di svincolo, emotivo e relazionale dal Centro Minori in modo più naturale e meno traumatico.

Detto progetto vuole essere un aiuto a quei giovani che – terminata la fase di accoglienza e non avendo un alloggio immediato, intendono continuare a vivere secondo il nostro progetto di vita, in attesa di una sistemazione personale definitiva.

Il progetto di accoglienza   vuole essere un sostegno per quanti, terminata la fase di accoglienza e/o prossimi alle dimissioni dal Centro Accoglienza Minori , possano intraprendere un percorso graduale di crescita individuale mirato alla loro indipendenza.


MODALITA’ DI EROGAZIONE DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA, TUTELA ED INTEGRAZIONE

La vita quotidiana all’interno del Centro accoglienza viene organizzata in base alle esigenze e/o agli impegni lavorativi e/o di studio dei singoli ospiti.

I giovani risiederanno in locali messi appositamente a loro disposizione, che si impegneranno a tenere ordinati e puliti. I minori saranno seguiti da un equipe-multiprofessionale che sosterrà il percorso di autonomia, occupandosi sia degli aspetti più pratici, sia della predisposizione di piani educativi individualizzati, che tengano conto dei tempi e delle esigenze di ogni giovane.

Lo scopo ultimo del Centro minori La Pergola è quello di di accompagnare i ragazzi che non sono in condizioni di affrontare una vita in piena autonomia ed aiutarli ad inserirsi nel mondo del lavoro e, contemporaneamente, sostenerli nel processo di integrazione sociale.

Poiché per ogni soggetto che verrà inserito nel Centro Minori viene predisposto un piano personalizzato che tenga conto delle caratteristiche individuali e della maturazione personale raggiunta, e le modalità degli eventuali interventi finalizzati al completamento del percorso di autonomia..

Le ammissioni, proposte dai Servizi Sociali del Comune di competenza, verranno concordate fra quest’ultimi e l’equipe della Comunità (composta Responsabile, dal coordinatore della comunità e dagli educatori).