logo home
home4
home5
logo home
home4
home5
Stampa
PDF
04
Novembre
2016

Iniziato l’anno scolastico: tutti sui banchi di scuola

Tutti sui banchi di scuola per il nuovo anno scolastico che vedrà i giovani ospiti del Centro Minori La Pergola impegnati con i vari corsi scolastici, organizzati all’interno della struttura con le lezioni tenute dagli educatori del centro. Il corso di alfabetizzazione della lingua italiana è riservato a coloro che non hanno ancora dimestichezza con i caratteri latini e hanno una conoscenza sommaria della lingua inglese. L’obiettivo è, dunque, quello di fornire ai ragazzi le competenze linguistiche. In alcuni Paesi da cui provengono c’è ancora un basso o addirittura inesistente livello di scolarizzazione. Si tratta dunque di partire, con la conoscenza dell’alfabeto, delle lettere e dell’idea stessa di parola.I corsi di italiano di A1del QCER Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue), grazie al protocollo d’intesa firmato con il CTP 11 di Latina è il livello elementare il cui obiettivo è quello di consentire ai ragazzi di comprendere la lingua italiana e potersi così esprimere nel quotidiano nelle situazioni più semplici, i in tutti i contesti relazionali (personali, familiari, sociali e nel futuro lavorativi). Il livello A2 del QCER prevede invece, con 80 ore di presenza nelle lezioni presenziali ed il conseguente superamento di una prova di accertamento delle competenze acquisite, il rilascio della relativa certificazione, che serve comunemente per richiedere il Permesso di Soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. Per ottenere il riconoscimento del livello A2 gli studenti devono pertanto dimostrare di capire e saper usare frasi di uso comune in lingua italiana. Il sostegno allo studio per il conseguimento della Licenza Media, in accordo con il CPIA di Latina è strutturato invece per il conseguimento del suddetto titolo scolastico da parte dei minori residenti nel centro, già in possesso della certificazione del livello A2 del QCER.
Stampa
PDF
26
Luglio
2016

Stratosferica La Pergola! Conquista il "Torneo delle strade" la squadra di calcio a cinque

  

Il "Torneo delle strade" di Cisterna di Latina è una manifestazione sportiva che vede tra i partecipanti anche atleti che militano o hanno militato in serie di alto livello dei campionati federali di calcio a cinque. La squadra del centro "La Pergola" ha concluso questa esperienza al meglio. I ragazzi hanno operato un vero e proprio colpaccio facendo man bassa di tutto quanto possibile. Oltre ad aver vinto il torneo, Ahmed R., pivot, ha ottenuto il titolo di capocannoniere. Al secondo posto un altro ragazzo della Pergola: Osama E. Grande soddisfazione da parte dell'educatore dott. Davide Cecere e del coordinatore educativo dott. Ivan Fausti che condividono la gestione della squadra del centro ed il coaching. L'esperienza sportiva è cominciata da Settembre 2015 con il campionato invernale. In questo periodo di tempo la squadra è cresciuta sia tecnicamente che come gruppo riuscendo a tenere la testa alta in tutte le competizioni a cui ha aderito. La finale, che si è svolta il giorno Mercoledì 13 Luglio, è stata una partita difficile. I ragazzi si sono battuti con coraggio e abilità. Gli spalti erano pieni e la pressione si respirava nell'aria. Con grande emozione si è disputata una gara dal contenuto tecnico-tattico complesso arrivando ad essere a tratti nervosa: nervosismo al quale la compagine del centro non ha mai ceduto. Questo quanto detto dagli allenatori al termine della manifestazione: "La cosa più importante di questa esperienza non è stata tanto aver vinto la finale ma più che altro il percorso fatto insieme a questi ragazzi. Hanno partecipato agli allenamenti con costanza ed impegno, con il brutto tempo e con il gran caldo anche durante il periodo di Ramadan. Ciò che resta è dunque l'aver partecipato, aver formato un gruppo, l'essersi sentiti parte, aver compreso il sacrificio, il rispetto dell'altro e il rispetto delle regole. Il bel messaggio di essere consapevoli di quanto sia importante l'impegno ed il lavoro per la costruzione di ciò che si desidera". 

Fortissime le parole dell'organizzatore del torneo Libero Polzella che al momento della premiazione ha detto: "Bisogna dare atto al lavoro fatto dagli Educatori in questo tempo, questa squadra è cresciuta tanto, è stata una sorpresa. Quello che fa la Pergola attraverso lo sport è vera integrazione! Non dobbiamo stare a sentire le frasi stupide di qualche politico ignorante sull'argomento". Grande gioia da parte del responsabile del centro Dott. Luca Faggioni, il quale ha raccolto con soddisfazione quanto seminato  dai ragazzi che ospita ed ha indetto immediatamente una giornata di festeggiamenti che ha coinvolto l'intero centro.

  
 gruppo dopo coppa 2-001                            gruppo insieme coppa-001

 

 

Stampa
PDF
18
Luglio
2016

La Pergola al festival internazionale delle letterature

I ragazzi di ArteMigrante hanno partecipato all'emozionante serata conclusiva del Festival Delle Letterature "In Memoria di Noi" il 14 Luglio 2016 a Roma. Il Festival celebra la letteratura e i suoi valori ponendo il testo e la parola al centro di dieci serate in cui saranno protagonosti alcuni tra i più interessanti autori della scena letteraria italiana e internazionale. Il tema di questa edizione è "MEMORIE/MEMORIES". Un tema scelto per richiamare alla mente di tutti noi che la letteratura è libertà: è libertà perchè ci consente di abolire il tempo; è libertà perchè ci aiuta nella comprensione dell'io e di capire chi siamo tramite gli altri; è libertà perchè ci fa superare l'orizzonte della nostra esperienza individuale; è libertà perchè ci fa scoprire il nostro talento (la letteratura è una pratica molto personale, non un impegno collettivo o ideologico); è libertà perchè distrugge ogni forma di pregiudizio.                                                                                                                                         Davanti a un pubblico numerosissimo (le persone si perdevano a vista d'occhio nell'immensa e suggestiva Basilica di Massenzio) Jowel, Ahmed, Ismael, Abdelhamid, Sohel, A.B, e Berry hanno suonato, cantato, e ballato con una energia e una concentrazione incredibili. Accompagnati al pianoforte dal Maestro Franco Piersanti, hanno stupito e commosso le tantissime persone presenti. Salire sul palco al fianco di Piera Degli Esposti, Cristina Comencini, Franco Pieranti e Chiara Valerio è stato un momento indimenticabile. Il Maestro Franco Piersanti, Compositore e autore straordinario (sue le colonne sonore di "Il Ladro di bambini" di Amelio, "Io e te" di Bertolucci, "Ecce Bombo" di Moretti, "Lamerica" di Amelio e tantissime altre, fino a Montalbano) collabora alla realizzazione del progetto di educazione etica-estetica-artistica dei ragazzi di ArteMigrante del centro La Pergola.  

 festival letterature mod sito
            

Stampa
PDF
08
Luglio
2016

Si chiude l'anno educativo. Alla Pergola i Traguardi 2016

Il giorno 7 luglio si è tenuta presso il centro "La Pergola" la manifestazione di chiusura dell'anno educativo denominata "Traguardi 2016". Tanti i ragazzi coinvolti e numerose le istituzioni. Tra gli ospiti l'assessore alla pubblica istruzione del comune di Cisterna di Latina Cera, l'assessore ai servizi sociali del Comune di Cisterna di Latina Agnani che ha portato i saluti del sindaco e dell'amministrazione, poi l'assistente sociale del comune di Cisterna di Latina dott.ssa Di Paolo. 

Importantissima inoltre la presenza di tutti gli enti che hanno collaborato con la struttura a più livelli, tra questi la dirigente dell'istituto comprensivo "L. Caetani" di Cisterna di Latina Prof.ssa Pochesci, accompagnata dal personale docente, le docenti dell'istituto "E. Majorana" di Latina, la referente del CPiA di Latina sede di Aprilia prof.ssa Pappalardo, le docenti del percorso di primo livello (licenza media) del CPiA di Latina, il responsabile dell'associazione sportiva "Flora 92" Polzella. Tutte queste componenti hanno contribuito alla formazione della rete educativa che si è sviluppata durante l'anno 2015-2016. C'è da dire che la collaborazione con alcuni enti è ormai consolidata da anni. Il lavoro svolto ha permesso di creare una proposta ricca e piena di alternative alle quali i minori adolescenti hanno potuto attingere per costruire il proprio futuro. 

La cerimonia si è tenuta come di consueto con lo scopo di raccogliere tutto ciò che è stato seminato durante quest'anno a livello educativo. Seguendo il principio che l'educazione è globale e riguarda la crescita a 360° dei ragazzi ospiti, sono stati consegnati gli attestati di tutti i livelli di lingua italiana a partire dall'alfabetizzazione di base svolta internamente alla struttura. A seguire la consegna degli attestati di lingua italiana come L2 livelli A1 ed A2 svolti presso il CPiA 11 di Latina. Sono stati dunque presentati i progetti di integrazione effettuati con l'istituo "L. Caetani" di Cisterna di Latina e l'istituto "E. Majorana" che hanno visto i ragazzi delle varie realtà avere dei bellissimi momenti di condivisione e di apprendimento durante l'anno. Menzione anche per il progetto PUB, importante progetto contenitore in laboratorio attraverso cui i ragazzi ospiti hanno potuto sperimentarsi come aiuto camerieri, artisti, allestitori ed aiutanti di cucina. Poi è stata la volta degli attestati dei corsi di formazione professionale in collaborazione con l'istituto "S. Benedetto" di Latina. Immancabile l'esibizione del gruppo artistico "Artemigrante" che si è esibito con alcuni brani e nel quale le diverse componenti hanno ricevuto dei riconoscimenti. Spazio anche al gruppo sportivo che ha militato in vari tornei locali ed attualmente si è qualificato per la finale della manifestazione estiva. Tutto ciò anche attraverso la collaborazione dell'associazione Flora '92.

Insomma un momento di grande rilievo che ha raccolto molte attente realtà del territorio e che ha visto i ragazzi concretizzare un anno di duro lavoro all'insegna della grande emozione. Presentate in apertura le statistiche sull'occupazione degli ospiti neo maggiorenni de "La Pergola" che, con grande soddisfazione della direzione e di tutta l'equipe educativa, ha raggiunto per il 2015 l'80% degli usciti.

Successo e commozione per la conclusione di un anno che ha visto nel suo centro non tanto il semplice traguardo finale raggiunto, ma il fulcro dell'aspetto educativo rappresentato dal processo, quindi dal cammino fatto da ogni persona a partire da momento in cui è entrato fino ad oggi.

  • 34.jpg
  • 35.jpg
  • 42.jpg
  • 2013-10-01 10.23.44.jpg
  • 20140612_190735.jpg
  • agricoltura-001.jpg
  • artemigrante gruppo traguardi.jpg
  • centro.jpg
  • centro1.jpg
  • dirigenti2 traguardi.jpg
  • dirigenti traguardi.jpg
  • doti.jpg
  • dsc06493.jpg
  • festa canina.jpg
  • festa commercio equo1.jpg
  • festa commercio equo2.jpg
  • fetsa commercio equo3.jpg
  • forte s. gallo.jpg
  • foto-001.jpg
  • foto.jpg